Giovedì, 16 Settembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Tragedia del Mottarone, sarà rimossa entro il 15 ottobre la cabina precipitata

E' quanto deciso nel confronto tra periti e legali, avvenuto ieri in tribunale a Verbania

Dovrà essere rimossa entro il 15 ottobre la cabina della funivia del Mottarone precipitata lo scorso 23 maggio.

Lo hanno stabilito periti e legali nel confronto che si è tenuto ieri, mercoledì 8 settembre, in tribunale a Verbania. La carcassa della cabina sarà portata in laboratorio per essere analizzata e riuscire a stabilire le cause del tragico incidente costato la vita a 14 persone.

La testa fusa rimasta infilzata in un albero sarà invece rimossa dai vigili del fuoco la settimana prossima, lunedì 13 settembre. Intanto, lo scorso 30 agosto era già stata recuperata la scatola nera della funivia: serviranno circa tre mesi per conoscere i dati contenuti nel software che dovrebbe aver registrato le anomalie dell'impianto.

Sono 14 gli indagati, 12 persone e 2 società, nell'inchiesta sulla tragedia del 23 maggio: tra i reati contestati, ci sono omicidio colposo plurimo, lesioni gravissime, rimozione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro e attentato alla sicurezza dei trasporti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia del Mottarone, sarà rimossa entro il 15 ottobre la cabina precipitata

NovaraToday è in caricamento