rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Verbano Cusio Ossola

Domodossola, in motorino senza targa, assicurazione e patente: multa record di 50mila euro

L'uomo ha commesso numerose altre infrazioni del codice della strada

Dalla targa falsa alla patente revocata, passando per l'assicurazione scaduta e la mancanza del certificato di circolazione.

Ha commesso talmente tante infrazioni al codice della strada un uomo di Domodossola che alla fine la multa è arrivata alla cifra record di quasi 50mila euro. L'uomo è stato fermato dalla polizia locale perchè gli agenti si sono insospettiti vedendo la targa del ciclomotore, che non sembrava a norma. E così era: la targa infatti era stata realizzata a mano ed è risultata falsa.

Dai controlli è emerso che comunque non avrebbe potuto guidare, perchè la patente gli era stata revocata. Il motorino poi non aveva nè l'assicurazione nè il libretto di circolazione, oltre al fatto che l'uomo si è rifiutato di assumere la custodia del veicolo sottoposto a sequestro. Gli agenti hanno quindi sommato tutte le sanzioni, che sono arrivate alla cifra record di 49.546 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domodossola, in motorino senza targa, assicurazione e patente: multa record di 50mila euro

NovaraToday è in caricamento