menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domodossola, non raccoglie i bisogni del suo cane: multa salatissima per il padrone

Il padrone è stato beccato dai vigili. Sequestrato anche un cane perché troppo aggressivo

Molto probabilmente non si dimenticherà più. Nei giorni scorsi la polizia locale di Domodossola ha fatto una multa da 400 euro a un signore che non ha raccolto le deiezioni del proprio cane. L'uomo ha lasciato i bisogni lungo la strada e così i vigili, intenti in una operazione di controllo contro il degrado urbano, sono intervenuti. 

Sempre durante i controlli a un uomo è stato sequestrato il cane perché "ad aggressività non controllata". Il cane aveva creato diversi disagi a persone e cose dopo essere sfuggito più volte al proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento