menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La neve a Formazza - Foto di archivio

La neve a Formazza - Foto di archivio

Nevica in Ossola: allerta gialla e qualche disagio alla viabilità, le previsioni di Arpa

Il bollettino meteo per le prossime ore. Interrotta la Ferrovia Vigezzina. Chiusa la strada per il Devero

E' tornata la neve in Ossola. Dopo l'anticipo della scorsa settimana, i paesi delle valli ossolane si sono risvegliati di nuovo imbiancati.

Nella notte tra ieri, giovedì 14, e oggi, venerdì 15 novembre, sono caduti diversi centimetri di neve, che in alcuni casi hanno anche superato il metro, come in Val Formazza. Dalla serata di giovedì è stata quindi attivata l'allerta gialla per neve, per possibili disagi alla viabilità e possibili interruzioni nelle forniture deiservizi, ma la situazione dovrebbe migliorare nel corso della mattinata, anche se nuove nevicate sono previste nel pomeriggio di oggi, venerdì 15, e nella giornata di sabato 16.

E qualche disagio alla circolazione, in effetti, c'è stato: a Baceno dalla mezzanotte è stata chiusa al traffico la strada che dalla frazione Goglio porta all'Alpe Devero; in Val Formazza, per il distacco di alcuni cumuli nevosi in carreggiata è provvisoriamente chiusa al traffico la Statale 659 tra Canza e Riale; lungo la Statale del Sempione sono caduti alcuni rami, a causa del peso della neve; chiusa anche la strada provinciale in Val Bognanco a causa della caduta di alcuni alberi, che hanno inoltre abbattuto i cavi della linea elettrica, lasciando la valle al buio; in Val Vigezzo è stata invece interrotta la Ferrovia Vigezzina-Centovalli, nel tratto italiano.

Il meteo per le prossime ore

Secondo il bollettino di Arpa Piemonte, dalla mattinata di oggi, venerdì 15 novembre, è atteso un parziale miglioramento del tempo, con piogge sparse (a carattere nevoso sui rilievi) alternate a parziali schiaritenelle ore centrali della giornata. Nel corso del pomeriggio, però, è prevista una ripresa delle precipitazioni, deboli e a carattere sparso, con quota neve sui 1000-1100 metri. Precipitazioni deboli o moderate a carattere sparso (con quota neve oltre gli 800 metri) sono attese anche per la giornata di sabato 16 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Attualità

Coronavirus, il Piemonte di nuovo in zona arancione dal 17 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento