menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
arresto

arresto

Omegna, ruba una bicicletta minacciando con un coltello e ferisce 5 operatori di polizia: arrestato

E' successo nella serata di due giorni fa in centro città

Ruba una bicicletta poi, intercettato, ferisce anche cinque operatorio di polizia. E’ successo nella sera di due giorni fa, a Omegna, intorno alle 19. G. M., classe 2001, aveva appena rubato una bicicletta davanti a una farmacia del centro, quando il suo proprietario ha lanciato l’allarme con il 112, dopo aver visto il ladro e aver ricevuto minacce con un coltello.

Le ricerche del giovane, che nel frattempo aveva abbandonato il mezzo sono durate circa mezz’ora: il ritrovamento è avvenuto in città. G. M., già noto alla polizia, aveva con sé un coltello a serramanico di 16 centimetri ed è stato arrestato, visto l’evidente comportamento aggressivo e offensivo, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e per possesso di arma tipo coltello.

Il giovane è stato prima posto agli arresti domiciliari, qualche ora dopo però è stato arrestato, perché ritrovato fuori dalla sua abitazione. Per lui dieci mesi con la condizionale.

Cinque operatori sono stati feriti, le loro lesioni sono guaribili in cinque giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte verso la zona gialla: le nuove regole

Attualità

Autostrada, chiuso lo svincolo di Novara tra la A4 e la A26

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento