Sabato, 20 Luglio 2024
Verbano Cusio Ossola

Omicidio di Ghiffa, fermato un 25enne di Verbania

Matteo Fiorini, la vittima, è stato trovato in camera in una pozza di sangue

C'è un fermo per l'omicidio di Matteo Fiorini, il 34enne trovato privo di vita nella sua abitazione. Si tratta di un 25enne residente a Verbania, T.A., classe 1998.

Dagli accertamenti eseguiti dalla Squadra mobile della Questura di Verbania, è parso subito verosimile che il movente dell'omicidio fosse da ricercarsi nel mondo dello spaccio e del consumo di droga, dove si sono da subito mosse le indagini.

Le informazioni e gli elementi raccolti del corso dei sopralluoghi e delle perquisizioni hanno fatto concentrare l'attenzione degli investigatori sul 25enne verbanese, che è in queste ore è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria. Le indagini proseguo per chiarire i contesti in cui è stato perpetrato il delitto.

Il 34enne di Ghiffa è stato trovato senza vita nel pomeriggio di ieri, giovedì 15 giugno. A lanciare l'allarme era stata la madre, residente in Spagna, ma da qualche giorno nel Verbano, che non riusciva a contattare il figlio. Gli operatori hanno trovato Fiorini riverso in camera da letto in una pozza di sangue con segni di arma da taglio in più parti del corpo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Ghiffa, fermato un 25enne di Verbania
NovaraToday è in caricamento