rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Verbano Cusio Ossola

Ossola, scoperti 53 "furbetti" del reddito di cittadinanza: percepiti indebitamente oltre 420mila euro

I carabinieri hanno scoperto che nella domanda non avevano dichiarato auto, moto o barche

Scoperte 53 persone che percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto.

I carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Domodossola, in collaborazione con i carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Verbania, hanno denunciato 53 persone, tutte residenti in comuni ossolani, che hanno fornito false dichiarazioni per ottenere il reddito di cittadinanza. Le complesse indagini sono iniziate a novembre e hanno portato a scoprire che le persone denunciate non avevano dichiarato di essere proprietarie di beni mobili come auto, moto o barche. I carabinieri hanno scoperto, ricostruendo i periodi di errata percezione, che ai 53 denunciati sono stati erogati indebitamente in totale oltre 420mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ossola, scoperti 53 "furbetti" del reddito di cittadinanza: percepiti indebitamente oltre 420mila euro

NovaraToday è in caricamento