rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Verbano Cusio Ossola

Coltiva marijuana nell'orto: 37enne denunciato dai carabinieri

E' successo in Ossola. Le piante, una decina, erano nascoste tra ortaggi e fiori. In casa del 37enne i carabinieri hanno trovato anche due fucili detenuti illegalmente

Ha sfruttato il suo orto per coltivare marijuana, facendo crescere una decina di piante che arrivavano fino a due metri di altezza. I carabinieri l'hanno però scoperto e denunciato.

E' successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 28 settembre, in Ossola. A finire nei guai, un 37enne del posto.

Durante un controllo volto antidroga, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Domodossola e della Stazione di Villadossola hanno scoperto una zona appartata e recintata, di proprietà del 37enne, al cui interno erano state piantate una decina di piante di marijuana, di altezza compresa tra i 170 centimetri e i 2 metri. Le piante, a breve pronte per l'essicazione, erano state nascoste tra ortaggi e fiori.

Non solo: la successiva perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di trovare in casa dell'uomo anche due fucili di piccolo calibro detenuti illegalmente.

Le piante e le armi sono state quindi sequestrate e il 37enne è stato denunciato per il reato di produzione e detenzione di stupefacenti e per la detenzione illegale delle armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltiva marijuana nell'orto: 37enne denunciato dai carabinieri

NovaraToday è in caricamento