Martedì, 26 Ottobre 2021
Verbano Cusio Ossola

Pieve Vergonte, donna trovata morta in casa sbranata dal suo cane

Lorenza Pioletti, 63 anni, è stata uccisa dal suo cane

Aggredita e uccisa dal suo cane in casa.

É successo questa mattina, martedì 24 agosto, nella frazione Megolo di Pieve Vergonte, nel Vco. A lanciare l'allarme è stato il fratello della vittima, che ha sentito dei rumori provenienti dall'appartamento al piano di sopra. Lorenza Pioletti, 63 anni, viveva da sola con il suo cane, un american staffordshire terrier: l'animale, per cause non chiare, l'ha aggredita e l'ha morsa più volte, provocandone la morte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri dellla compagni di Verbania, insieme ai vigili del fuoco per precauzione, vista la potenziale aggressività del cane.

La donna presentava numerose ferite alle gambe e alle braccia: secondo le analisi del medico legale la morte è stata causata da un profondo morso dietro al collo. I carabinieri hanno così concluso le indagini e sul corpo non è stata disposta l'autopsia. 
All'arrivo dei soccorsi nell'appartamento il cane non si è mostrato aggressivo ed è stato portato via senza problemi dagli addetti del canile sanitario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pieve Vergonte, donna trovata morta in casa sbranata dal suo cane

NovaraToday è in caricamento