Verbano Cusio Ossola

Polizia Locale di Baveno e Stresa: accordo per far svolgere funzioni associate agli agenti

Continua il lavoro congiunto tra le amministrazioni Comunali di Baveno e Stresa, che ha visto condividere azioni in diversi campi negli ultimi mesi.

Un ulteriore passo è l’approvazione del protocollo di intesa che disciplina le funzioni relative alla Polizia Locale, per consentire l’esercizio in forma associata e permettere agli agenti dei due comandi di svolgere i loro compiti non solo nel proprio comune.

“L’obiettivo del lavoro svolto – segnalano gli assessori alla Polizia Locale Massimo Tamburini e Alessandro Bertolino - è quello di assicurare una migliore qualità del servizio con un particolare riguardo al controllo del territorio, per pattugliamenti congiunti e una gestione comune dei sinistri stradali, con un approccio uniforme alle problematiche relative alla Polizia Locale sull’intero territorio dei nostri Comuni, prevedendo anche un contenimento dei costi relativi all’acquisto di mezzi e strumentazioni poste in condivisione”. “Un protocollo che vedrà prossimamente Baveno e Stresa – affermano i due sindaci Alessandro Monti e Marcella Severino - gestire congiuntamente alcuni servizi di Polizia Locale, mantenendo la rispettiva autonomia organizzativa e gestionale e le sedi dei rispettivi Comandi. Ciò permetterà in caso di attivazione di interventi, a tutto il personale della Polizia Locale dei due Comuni, di operare indistintamente sui nostri territori, migliorando nel complesso l’efficacia e la qualità dei servi proposti, attraverso piani operativi, sulla base delle direttive impartite dai Sindaci e con obiettivi condivisi dalle due strutture di Polizia locale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Locale di Baveno e Stresa: accordo per far svolgere funzioni associate agli agenti

NovaraToday è in caricamento