Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, riaperta in entrambi i sensi di marcia la Statale 34

Nei prossimi giorni proseguiranno i lavori per la messa in sicurezza

Foto di repertorio

E' tornata alla normalità la viabilità sulla Statale 34 a Verbania.

Dopo la caduta di alcuni massi sulla strada, nella zona della Colonia Motta a Fondotoce, nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 12 novembre, la Statale del Lago Maggiore è stata riaperta al traffico in entrambi i sensi di marcia.

Il tratto di strada era chiuso al traffico dalla serata di sabato 9 novembre; nella giornata di lunedì 11, poi, la strada era stata parzialmente riaperta, con un senso unico in entrata da Fondotoce verso Suna.

Nei prossimi giorni, fanno sapere dal Comune, proseguiranno i lavori per terminare gli interventi necessari alla messa in sicurezza del versante e della carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento