Sabato, 16 Ottobre 2021
Verbano Cusio Ossola

Frana di Oggebbio, riapre a fasce orarie la Statale del Lago Maggiore

Circolazione consentita in entrambe le direzioni tra le 6 e le 8 e tra le 16,30 e le 19,30

Dalla mattina di oggi, lunedì 31 agosto, si torna a circolare sulla Statale 34 del Lago Maggiore. La strada è infatti stata parzialmente riaperta: il traffico è consentito a fasce orarie.

La strada è chiusa dalla serata di venerdì, a causa di una frana che si è verificata più a monte, tra le frazioni Cadessino e Roncone, e che ha trascinato fango e detriti a valle, sulla Statale. L’intervento di Anas è consistito nella rimozione del materiale dal piano viabile e nella conseguente pulizia, allo scopo di ripristinare la viabilità.

Per garantire la sicurezza della circolazione, nelle more dell’esecuzione di ulteriori verifiche ed attività da parte del Comune di Oggebbio come definito durante il Comitato Operativo per la Viabilità, da oggi la circolazione è consentita, in entrambe le direzioni ma a senso unico alternato, nelle fasce orarie 6-8 e 16,30-19,30.

Il transito dei mezzi di soccorso sarà consentito durante l’intera giornata. Il personale del Comune di Oggebbio garantirà il servizio di guardiania dei versanti e del rio a monte della Statale 34, al fine di assicurare la tempestiva interruzione della viabilità in caso di pericoli imminenti.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana di Oggebbio, riapre a fasce orarie la Statale del Lago Maggiore

NovaraToday è in caricamento