Verbano Cusio Ossola

Omegna, il piano del Comune per rilanciare il commercio in città

Il progetto presentato dall'amministrazione è curato dall'agenzia di comunicazione Vecchi & Besso

L’assessore al Commercio e al Turismo del Comune di Omegna Mattia Corbetta ha ufficializzato, nel corso di una riunione online "aperta" indirizzata ai gestori delle attività commerciali della nostra Città, il progetto curato dall’agenzia di comunicazione Vecchi & Besso.

Lo studio creativo di Borgomanero, già autore del logo "Omegna il lago della fantasia", che da mesi campeggia online e su tutte le comunicazioni istituzionali dell’amministrazione in carica, ha messo a punto con l’assessorato al Commercio e la collaborazione del Parco della Fantasia di Omegna un progetto per il rilancio del commercio cittadino.

"Nel segno di Gianni Rodari e dell’importante centenario che non abbiamo potuto celebrare a dovere a causa della pandemia da Covid-19 - spiega l'assessore Corbetta - abbiamo studiato un percorso culturale-commerciale guidato suddiviso per macro attività finalizzato a 'coinvolgere il consumatore nel fare shopping, vivendo la città in modo ludico'".

Da qui, seguendo il solco lasciato dall’illustre concittadino di Omegna, lo studio di appositi gadget per omaggiare quanti si spenderanno in acquisti presso le attività commerciali cittadine suddivise nelle categorie "Drink&Food", "Shop&Boutique", "Beauty&Wellness", "Sport&Fun", "Cultura&Design".

Saranno gli stessi titolari delle attività aderenti a decidere sconti e gadget da regalare a residenti e visitatori per i quali sono stati messi a punto due distinte tipologie promozionali: una raccolta punti destinata ai cittadini, una shopping card per chi arriva da fuori città.

Entro metà primavera, emergenza sanitaria permettendo, il Comune metterà a disposizione dei commercianti aderenti apposite vetrofanie riportanti frasi celebri dai libri di Rodari.

"È importante sottolineare che l’iniziativa, completamente gratuita per i negozi aderenti, coinvolgerà tutti i quartieri di Omegna, non solo il centro storico - conclude l’assessore Corbetta -. Dopo mesi di immobilismo per le nostre attività commerciali, ci aspettiamo un’adesione quanto più estesa possibile per far trovare la nostra città pronta ad accogliere cittadini, visitatori di prossimità e i turisti che, anche sulla scia delle campagne di promozione dedicate alle famiglie e agli amanti dell’outdoor che stiamo mettendo a punto con Vecchi & Besso, visiteranno la nostra città".

A breve, tutti gli esercenti di Omegna riceveranno via email il modulo da compilare per aderire all’iniziativa gratuita messa a punto dall’assessorato al Commercio del Comune di Omegna.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omegna, il piano del Comune per rilanciare il commercio in città

NovaraToday è in caricamento