Domenica, 17 Ottobre 2021
Verbano Cusio Ossola

Stresa, rissa ad un matrimonio: 26enne aggredisce anche i carabinieri

La lite è scoppiata perchè un ragazzo ha accusato l'altro di aver provocato la morte di un amico in un incidente stradale

Una lite ad una cena di nozze degenera e finisce con una denuncia.

É successo domenica 10 ottobre in un albergo di Stresa, dove si stava festeggiando un matrimonio. Due giovani invitati, entrambi di Borgomanero, hanno iniziato a litigare: uno dei due ha rinfacciato all'altro di essere il responsabile della morte di un amico in un incidente stradale perchè si trovava alla guida in stato d'ebrezza. Il personale dell'albergo ha chiamato i carabinieri di Verbania, che sono intervenuti con cinque pattuglie, supportate da due volanti della questura di Verbania, per calmare gli animi.

Uno dei due giovani, un 26enne, in evidente stato di alterazione ha aggredito chiunque gli si avvicinasse, compresi i militari, che lo hanno bloccato e poi portato in caserma. L'altro giovane invece se ne era già andato all'arrivo delle pattuglie. Il 26enne, che ha riportato diverse ferite al volto e alle braccia, ha rifiutato le cure mediche del 118 ed è stato poi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stresa, rissa ad un matrimonio: 26enne aggredisce anche i carabinieri

NovaraToday è in caricamento