Verbano Cusio OssolaToday

Verbania, sfonda la porta della tabaccheria della stazione e ruba le sigarette

Il 24enne è stato poi arrestato mentre fuggiva a bordo di un treno

La refurtiva

Sfonda la porta della tabaccheria, chiusa per ristrutturazione, e scappa con le sigarette.

É successo nella serata di sabato 17 ottobre nel bar tabaccheria della stazione di Verbania, dove un 24enne, dopo aver divelto la porta d'ingresso del locale, ha preso sigarette e altra merce ed è scappato a bordo di una bici, per poi salire su un treno diretto a Domodossola. Grazie ad un testimone, che ha fornito una descrizione accurata del ladro, gli agenti della volante di Verbania e della sezione frontiera di Domodossola, coordinati dalla squadra mobile, hanno rintracciato il ragazzo a Domodossola. Il giovane, che aveva con sè la refurtiva, è stato arrestato: per lui è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, dato che aveva già alcuni precedenti penali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento