Verbano Cusio OssolaToday

San Domenico, si rompe una gamba facendo sci alpinismo: salvata dopo ore

Impossibile far volare l'elicottero a causa del forte vento. Gli uomini del soccorso alpino sono dovuti intervenire a piedi

Stava praticando sci alpinismo in val Tendra, ma durante una discesa è caduta e si è rotta una gamba.

Brutta avventura per una 30enne di Varese che domenica 30 dicembre si è infortunata nella Valle del Bondolero, nella zona dell'Alpe Devero. Il forte vento ha bloccato a terra l'elicottero, che non poteva assolutamente volare. Gli uomini del soccorso alpino si sono messi così in cammino e hanno raggiunto la ragazza a piedi e poi l'hanno trasportata fino alla seggiovia di San Domenico, che è stata tenuta aperta appositamente per il salvataggio. La 30enne è stata trasportata all'ospedale San Biagio di Domodossola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Villadossola, cade in un canale in bicicletta e muore

  • Marano Ticino, aggrediti da un cane in strada: il padrone scappa senza prestare aiuto

Torna su
NovaraToday è in caricamento