Giovedì, 21 Ottobre 2021
Verbano Cusio Ossola

Partono i lavori sul lungolago di Feriolo a Baveno per la riqualificazione dello scivolo di alaggio e sosta imbarcazioni

Necessario lo spostamento di tutti i natanti entro domenica 3 ottobre.

Partono lunedì 4 ottobre i lavori per la messa in sicurezza e la riqualificazione dello scivolo spondale, adibito ad alaggio e sosta di imbarcazioni, presso il lungolago di Feriolo.

Per svolgere i lavori è necessario lo spostamento temporaneo di tutti i natanti entro domenica 3 ottobre e fino alla fine delle operazioni di cantiere. "Il progetto - sottolinea il sindaco di Baveno Alessandro Monti - interviene per la messa in sicurezza e la riqualificazione di un tratto di scivolo spondale di circa novanta metri adibito ad alaggio e sosta di imbarcazioni, attraverso un finanziamento, con fondi statali, per cinquantamila euro, il tutto per salvaguardare il manufatto con opere di presidio a lago in grado di contrastare l'evidente ammaloramento, dovuto al parziale scalzamento del terreno di fondazione sollecitato dal moto ondoso".

I lavori non interesseranno quote inferiori a quella di imposta della nuova trave (m 193,45 slm), e dovranno obbligatoriamente essere condotti solo ed esclusivamente in assenza di acqua e pertanto con livelli del lago inferiori alle rispettive quote interessate. L'opera ha lo scopo di salvaguardare l'integrità dell'intero manufatto a tergo, consentendo al contempo l'eliminazione delle attrezzature provvisionali di alaggio, con conseguente riordino generale ed eliminazione di elementi che, seppur di facile rimozione, risultano estranei al contesto generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partono i lavori sul lungolago di Feriolo a Baveno per la riqualificazione dello scivolo di alaggio e sosta imbarcazioni

NovaraToday è in caricamento