rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Rischia di morire soffocata da un boccone: salvata dal 118, è grave

E' successo in Val Vigezzo, a Craveggia. La donna è stata portata in codice rosso all'ospedale di Domodossola

Tragedia sfiorata nella giornata di Ferragosto in Valle Vigezzo.

A Craveggia una donna ha rischiato di morire soffocata da un boccone. Soccorsa dal 118, intervenuto sul posto con l'elisoccorso, la donna è stata salvata, ma è in gravi condizioni. E' stata infatti portata in codice rosso all'ospedale di Domodossola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di morire soffocata da un boccone: salvata dal 118, è grave

NovaraToday è in caricamento