Verbano Cusio Ossola

Il "treno del sesso" passa da Stresa

Un treno d'epoca con a bordo una festa privata hot è stato filmato nella stazione della cittadina sul Maggiore

Sono passati quindici giorni e sono già state fatte le ipotesi più probabili e improbabili su chi avesse affittato quel treno d'epoca che ha dato scalpore alla stazione di Stresa.

Che si tratti di un magnate russo, di un gruppo di facoltosi manager, di una loggia segreta o di una semplice trovata pubblicitaria (anche se non si sa per pubblicizzare cosa), il "treno del sesso" ha sicuramente attirato l'attenzione di numerosi curiosi, anche in rete.

Il treno del sesso a Stresa

L'arrivo del treno

Quello che si sa per certo è che la sera di sabato 14 aprile nella stazione di Stresa è entrato un treno a vapore, che trainava carrozze d'epoca. Uno spettacolo non usuale, che ha attirato l'attenzione dei pochi viaggiatori che si trovavano sulle banchine della stazione a quell'ora. Una volta che il convoglio si è fermato, probabilmente per dare la precedenza ad altri treni che viaggiavano sulla stessa tratta, dagli ampi finestrini si sono iniziate ad intravedere scene decisamente hot.

Lo spettacolo e i curiosi

A bordo del convoglio infatti si stava chiaramente svolgendo una festa privata piuttosto piccante. I partecipanti, per nulla intimoriti dal fatto di essere osservati dalla stazione, hanno continuato come se nulla fosse: anzi, alcune donne si sono rivolte proprio verso chi si trovava sulla banchina e hanno inscenato uno spogliarello. Il passaparola si è sparso in fretta: nel giro di pochi minuti la stazione ha iniziato ad affollarsi di curiosi.

La ripartenza

Dopo circa una mezzora il treno ha iniziato a muoversi in direzione del confine svizzero ed è scomparso nella notte. La scena è stata ripresa da alcuni passanti e il video è finito in rete, dove ha iniziato a girare, sollevando le più disparate ipotesi su chi fossero le persone a bordo e perchè si fossero fermate proprio nella stazione della piccola località sulle sponde del Maggiore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "treno del sesso" passa da Stresa
NovaraToday è in caricamento