rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Verbano Cusio Ossola

Omegna, compra 800 euro di pellet online ma è una truffa

Denunciati dalla polizia gli autori del raggiro, che in tre mesi avevano messo a segno diverse truffe per un totale di oltre 17mila euro

Vendevano pellet online a prezzi stracciati, ma senza mai consegnare la merce agli acquirenti. La polizia di Omegna li ha denunciati per truffa aggravata continuata in concorso: a finire nei guai sono due uomini, classe '96 e 2003, residenti nelle province di Caserta e Napoli.

L'indagine della polizia di Omegna è partita dalla denuncia presentata, all'inizio di agosto, da un cittadino residente nel Cusio, vittima di un raggiro: l'uomo ha infatti acquistato da un sito web (creato ad hoc dai due truffatori) 3 bancali di pellet per riscaldamento, ma dopo aver bonificato la somma di 800 euro su un Iban italiano non ha mai ricevuto la merce acquistata.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti del Commissariato di Omegna, i dati identificativi del fornitore riportati sul sito internet erano effettivamente riferiti ad una ditta operante nel settore ma risultata totalmente ignata dell'esistenza del sito web in questione, creato appositamente con scopi fraudolenti. Con questo sistema i due truffatori sono così riusciti a portare a termine diverse truffe in tre mesi, guadagnando illecitamente oltre 17mila euro.

Identificati e denunciati i due ideatori della truffa, la polizia ha inoltre oscurato il sito web in questione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omegna, compra 800 euro di pellet online ma è una truffa

NovaraToday è in caricamento