rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Verbano Cusio Ossola

Baveno, turisti tedeschi recuperati dai vigili del fuoco sul Monte Camoscio

I quattro, due adulti e due ragazzi, hanno chiamato i soccorsi perchè, forse esausti, non erano in grado di scendere dalla vetta

Bloccati sulla cima del Monte Camoscio, sono stati recuperati dai vigili del fuoco.

E' successo nel pomeriggio di ieri, martedì 19 aprile, a Baveno ad una famiglia tedesca in vacanza sul Lago Maggiore.

Partiti dal campeggio "La tranquilla" di Oltrefiume, dove soggiornavano per una vacanza, e raggiunta la sommità della vetta del Camoscio, i quattro turisti, due adulti e due ragazzi, forse per la fatica accumulata sulla ripida salita, si sono scoperti in evidente difficoltà nell'affrontare la discesa e hanno allertato i soccorsi.

Immediatamente localizzato il punto in cui si trovavano, tramite le coordinate geografiche inviate dagli escursionisti, è stato richiesto dalla sala operativa di Verbania il supporto aereo. L’elicottero Drago 84, decollato dal reparto volo di Malpensa, li ha subito raggiunti e recuperati. Nel frattempo una squadra di vigili del fuoco del comando del Vco ha provveduto a far sgomberare dei giovani atleti che si stavano allenando presso il campo da calcio di Baveno per consentire l’atterraggio dell’elicottero.

I quattro turisti, un po’ spaventati ma in buone condizioni di salute, sono stati riaccompagnati al campeggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baveno, turisti tedeschi recuperati dai vigili del fuoco sul Monte Camoscio

NovaraToday è in caricamento