rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Verbano Cusio Ossola

Domodossola, ubriaca insulta e aggredisce soccorritori e carabinieri: denunciata

E' successo nel fine settimana. La donna, è stata accusata di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, oltre ad essere sanzionata per ubriachezza molesta

Alza il gomito e perde il controllo, aggredendo i soccorritori e i carabinieri intervenuti per aiutarla. Per lei, una donna residente a Domodossola, è scattata la denuncia per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che la sanzione pe ubriachezza molesta.

E' successo nel fine settimana di Pasqua in un locale di Domodossola, dove i titolari hanno allertato i soccorsi del 118 affinchè prestassero aiuto alla donna, vista la sua scarsa "lucidità", dovuta ad uno smodato consumo di alcolici.

All’arrivo dei soccorsi, però, la donna ha iniziato a dare in escandescenza, senza permettere l'intervento dei soccorritori, che hanno quindi deciso di contattare i carabinieri. Sul posto è quindi arrivata la pattuglia della Stazione carabinieri di Crodo. Alla vista dei militari, la donna, sempre più alterata, ha rivolto le sue attenzioni contro la pattuglia, insultando e scagliandosi contro i carabinieri, cercando di colpirli.

I militari dell'Arma sono però riusciti a bloccarle e a caricarla sull'ambulanza, che l'ha portata in ospedale, dove le sono state prestate le cure del caso. Per lei è poi scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domodossola, ubriaca insulta e aggredisce soccorritori e carabinieri: denunciata

NovaraToday è in caricamento