Verbano Cusio OssolaToday

Vede i carabinieri e prosegue "a singhiozzo" accelerando e rallentando di colpo: denunciato

Un altro guidatore è stato fermato perchè procedeva a zig zag

I carabinieri gli hanno intimato l'alt e lui ha pensato bene di andare avanti a "singhiozzo" come se niente fosse.

É successo a Domodossola dove un 23enne della zona è stato denunciato. Il giovane viaggiava a bordo di un'Audi sportiva, quando, dopo aver notato i militari a bordo strada impegnati nel controllo della circolazione stradale intimargli di accostare, ha iniziato a condurre il veicolo a singhiozzo, accelerando e rallentando bruscamente la marcia, fino ad arrestarla a qualche decina di metri dopo la pattuglia, in un parcheggio pubblico, come se non ritenesse di essere l’obbiettivo del controllo. Il comportamento inusuale ha subito indotto i carabinieri a valutare la lucidità del conducente. Effettivamente, l’atteggiamento e l’alito fortemente vinoso hanno rafforzato il primo sospetto, che non è stato confermato dal test etilometrico, rifiutato con forza dal conducente. L’uomo infine, è stato conseguentemente denunciato ai sensi del codice della strada. La patente è stata ritirata e l’uomo… mandato a casa a piedi.

Un altra persona è stata fermata in auto a Santa Maria Maggiore. I carabinieri hanno visto un'auto che procedeva sbandando:  fermato per gli accertamenti, alla richiesta di sottoporsi all’esame per il riscontro dello stato di ebrezza alcoolica, il 51enne di Druogno si è rifiutato ed è stato denunciato. Anche in questo caso la patente è stata ritirata ed il veicolo sequestrato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Novara, in manette per spaccio un "insospettabile": in casa droga e 14mila euro in contanti

  • Incidente a Novara, auto si ribalta in via Biroli: un ferito estratto dalle lamiere

  • Vaprio d'Agogna, strada provinciale chiusa: intervento degli artificieri

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Visite dermatologiche gratuite all'ospedale Maggiore di Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento