Verbano Cusio Ossola

Alla guida ubriaco non si ferma all'alt della polizia: inseguimento sulla Statale del Sempione

La fuga dell'automobilista, un 40enne ossolano, è partita da Domodossola e si è conclusa a Pieve Vergonte. Per lui è scattata la denuncia

Foto di repertorio

Non si ferma all'alt della polizia e fugge a folle velocità, inseguito dagli agenti della Stradale.

E' successo nella notte tra sabato 4 e domenica 5 gennaio lungo la Statale del Sempione. La fuga dell'automobilista, un 40enne ossolano, è partita da Domodossola, dove gli agenti gli avevano intimato l'alt durante un normale controllo alla circolazione, e si è conclusa a Pieve Vergonte, dove l'uomo è stato fermato.

Sceso dall'auto, il 40enne ha manifestato segni evidenti di ubriachezza e si è rifiutato di sottoporsi all'alcooltest. Per questo motivo, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato per non essersi fermato al posto di controllo e per la velocità pericolosa. Per lui, anche la sospensione della patente e il sequestro dell'auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida ubriaco non si ferma all'alt della polizia: inseguimento sulla Statale del Sempione

NovaraToday è in caricamento