rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

Ubriaco tenta di scappare mentre la polizia gli sequestra il furgone, ma si schianta

Il 25enne aveva un tasso alcolemico quattro volte oltre il limite di legge

Era decisamente in stato di alterazione, quando è stato fermato dalle pattuglie per un controllo.

Nella notte del 17 gennaio un 25enne, residente in provincia di Varese, è stato fermato dalla polizia dopo aver causato disturbo in piazza San Rocco, a Verbania, ed essersi poi allontanato contromano sul suo furgone. Il 25enne è apparso chiaramente ubriaco agli agenti, che lo hanno sottoposto all'alcol test, trovandolo con un tasso di 2 g/l, quattro volte il limite consentito.

Gli è stata quindi immediatamente ritirata la patente, ma, nell'attesa del carro attrezzi che rimuovesse il furgone sotto sequesto, il 25enne ha sottratto le chiavi, è salito sul mezzo e ha cercato di scappare, speronando una volante. La sua corsa si è conclusa poco dopo in via Vittorio Veneto, dove si è schiantato contro i blocchi di cemento di un cantiere stradale. Il 25enne è stato quindi arrestato per resistenza, danneggiamento e lesioni personali. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco tenta di scappare mentre la polizia gli sequestra il furgone, ma si schianta

NovaraToday è in caricamento