Verbano Cusio Ossola

Stresa, in stato confusionale vaga sui binari nella galleria ferroviaria

Circolazione dei treni è stata bloccata. Gli agenti sono riusciti a portare la donna in salvo

Si era allontanata da casa ed è stata ritrovata, in stato confusionale, nella galleria ferroviaria.

É successo nel primo pomeriggio di lunedì 25 maggio a Stresa, dove una famiglia ha lanciato l'allarme, visto che una parente di circa 60 anni dalla mattina non faceva ritorno a casa. Una pattuglia si è subito messa sulle tracce della donna vicino alla stazione e, dal personale della ferrovie, ha scoperto che era stata segnalata una persona all'interno della galleria di Carciano.

Il traffico dei treni è stato sospeso, mentre gli agenti sono entrati nella galleria muniti di torce per controllare. Dopo qualche decina di metri hanno scorto la donna sui binari. La 60enne, in stato confusionale, ha detto che stava cercando il proprio bagaglio. Gli agenti sono riusciti ad accompagnarla all'esterno e ad affidarla alle cure del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stresa, in stato confusionale vaga sui binari nella galleria ferroviaria

NovaraToday è in caricamento