Martedì, 27 Luglio 2021
Verbano Cusio Ossola

Valstrona, morto l'uomo rimasto gravemente ferito nella sua baita a Sambughetto

E' successo intorno alle 18.30 di ieri

I mezzi del soccorso alpino sul posto

Valstrona, nonostante la corsa in ospedale non ce l'ha fatta. E' morto il 64enne che nel pomeriggio di ieri, domenica 28 marzo, era precipitato nel vuoto all'interno della sua baita a La Piana, sopra Sambughetto, a causa del crollo improvviso del pavimento del primo piano.

L'uomo, Marino Scalabrini, classe 1957 e residente a Omegna, si trovava in baita per alcuni lavori quando il pavimento ha ceduto. Sul posto il soccorso alpino che ha portato l'uomo a Sambughetto dove c'era la medicalizzata ad attenderlo. Cosciente, le sue condizioni si sono aggravate lungo il tragitto e l'uomo è morto poco dopo in ospedale, al Castelli di Verbania. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valstrona, morto l'uomo rimasto gravemente ferito nella sua baita a Sambughetto

NovaraToday è in caricamento