rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

Verbania, torna il fenomeno della "buzza": autorizzata la raccolta della legna

La legna sulle sponde del lago può essere raccolta da tutti

Sulle sponde del Lago Maggiore a Verbania è tornato il fenomeno storico della "buzza".

Nelle scorse settimane, infatti, la zona del Lago Maggiore è stata interessata da fenomeni meteo idrologici intensi e i corsi d'acqua che sfociano nel lago hanno portato sulle sponde di Verbania tronchi e rami, con un significativo spiaggiamento di notevoli quantità di materiale legnoso e vegetale, tanto da far tornare il fenomeno storico della "buzza".

Per questo il Comune di Verbania ha comunicato ai cittadini la possibilità di raccogliere la legna, "Si avvisa i cittadini interessati che è possibile raccogliere la legna che si è depositata dalla "buzza", nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e del codice della strada".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verbania, torna il fenomeno della "buzza": autorizzata la raccolta della legna

NovaraToday è in caricamento