rotate-mobile
Verbano Cusio Ossola

A Verbania arriva la macchina "mangia plastica"

Al suo utilizzo è collegato anche un concorso tra le scuole, con l'obiettivo di contribuire una volta di più alla crescita di giovani "ricicloni".

Dopo il progetto per la raccolta dell'olio esausto, attivo ancora oggi nelle scuole, a Verbania arriva la macchina "mangia plastica".

Si tratta della raccolta della plastica "Pet", le comuni bottiglie di plastica a uso alimentare, che possono essere riciclate al 100% attraverso appunto un "mangia plastica" che l'amministrazione comunale di Verbania ha installato in via Guido Rossa all'altezza di piazza delle Città Gemellate di fronte all'ex supermercato Bennet. L'utilizzo comporta meno co2 e meno materia prima utilizzata per la produzione di nuove bottiglie, con rilevanti vantaggi per l'ambiente. 

Al suo utilizzo è collegato anche un concorso tra le scuole, con l'obiettivo di contribuire una volta di più alla crescita di giovani "ricicloni".

Durante l'inaugurazione della scorsa settimana, infatti, gli alunni delle vicine scuola Peron e Gabardi con la sindaca Silvia Marchionini, l'assessore all'Ambiente Giorgio Comoli, rappresentanti di ConSer Vco e Plastipak hanno effettuato una dimostrazione pratica sull'impiego del nuovo "mangia plastica".

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Verbania arriva la macchina "mangia plastica"

NovaraToday è in caricamento