rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Verbano Cusio Ossola

Villadossola: aspettano il vicino sotto casa, gli distruggono la macchina e lo prendono a bastonate

Denunciati due fratelli

Aspettano il vicino di casa e lo aggrediscono con bastoni.

Sono stati denunciati due fratelli di Villadossola che nella serata di ieri, venerdì 15 ottobre, hanno distrutto l'auto e poi malmenato un vicino di casa. I due, B.S. di 59 anni con alle spalle già precedenti di polizia e B.M. di 56 anni incensurato, hanno atteso che l'uomo rientrasse a casa e hanno iniziato a colpire l'auto. La vittima, spevantata, è scesa dalla macchina e ha cercato di fuggire a piedi: i due lo hanno allora colpito alla testa e al corpo con i bastoni e poi si sono dati alla fuga.

L'uomo ha subito chiamato i carabinieri di Domodossola, a cui ha fornito una descrizione dei fratelli. La vittima è stata poi portata in ospedale dal 118 e ha ricevuto una prognosi di 15 giorni. I carabinieri sono risaliti ai due aggressori e hanno scoperto che l'agguato era dovuto a vecchie liti di vicinato, sfociati poi nell'aggressione. I due sono stati denunciati in stato di libertà per i reati di danneggiamento e lesioni personali aggravate in concorso continuate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villadossola: aspettano il vicino sotto casa, gli distruggono la macchina e lo prendono a bastonate

NovaraToday è in caricamento