Verbano Cusio OssolaToday

Ornavasso, vitello attaccato da un lupo a Migiandone

Il fatto è stato segnalato da un pastore in transumanza ai carabinieri forestali

Foto di repertorio

Un vitello attaccato e sbranato da un lupo a Ornavasso.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri forestali del Reparto Val Grande e del comando stazione di Omegna, in collaborazione con la polizia provinciale.

Il fatto sarebbe accaduto nella zona di Migiandone; a segnalarlo, lo scorso 16 novembre, è stato un pastore in transumanza. Sul posto sono quindi intervenuti la forestale e la polizia provinciale, per gli accertamenti del caso.

Secondo quanto comunicato dai forestali, l'evento risulterebbe compatibile con la predazione da parte di un lupo grigio. Il fatto è stato quindi segnalato anche al servizio veterinario dell'Asl Vco, che si è dichiarato disponibile a collaborare con le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • É morto Marco Tancini, il motociclista 32enne grave dopo un incidente

  • Trecate, ancora lite e sangue in vicolo Bordiga

  • Morto all'ospedale Maggiore il motociclista di 29 anni ferito nell'incidente a Suno

  • Autostrada A4: si sente male in auto e muore

  • Maltempo: violenti nubifragi, strade e cantine allagate nella Bassa Novarese

  • Il Lago d'Orta set di una serie tv tedesca: si cercano comparse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento