Nuovo Cda per la Fondazione Medana: Giaime vice presidente

Il Consiglio di amministrazione ha eletto alla presidenza Valter Cassinerio, che riceve il testimone dal Dottor Empiri

Lo scorso 19 agosto, presso la sede in via Monte Rosa, si è insediato il nuovo Consiglio di amministrazione della Fondazione E. Medana.

I consiglieri designati dal Comune di Invorio sono: Valter Cassinerio, Daniele Giaime, Lovati Roberto, Silvio Empiri; il consiglio pastorale ha nominato Giovanni Barcellini; l’associazione "Un mano per l’anziano" Maria Paola Barcellini; membro di diritto il parroco di Invorio Don Marco Annovazzi. Il nuovo Cda ha eletto alla presidenza Valter Cassinerio, che riceve il testimone dal Dottor Empiri di cui è stato collaboratore in questi ultimi anni in veste di vice presidente con delega all’amministrazione e finanze.

Come vice presidente è stato invece eletto Daniele Giaime, a cui è stata assegnata la delega operativa alla comunicazione e alle relazioni esterne e il mandato a coadiuvare il presidente Cassinerio nell’attività amministrativa e finanziaria. Il Cda conferisce inoltre la delega ai rapporti con il volontariato a Roberto Lovati e a Maria Paola Barcellini. Segretario del Cda viene eletta la Dott.ssa Dina Bonelli, direttore della Struttura.

Il neo presidente Cassinerio ha illustrato al nuovo Consiglio un report sull’attività della Fondazione negli ultimi sette anni, evidenziando il grado di solidità economico finanziario che ha fatto della Fondazione un’eccellenza del territorio. Un ringraziamento particolare è stato rivolto ai consiglieri che hanno concluso il loro mandato e a tutto il personale per il grande lavoro svolto.

Nella prossima seduta saranno delineate le linee politiche programmatiche di questo Cda e della Presidenza Cassinerio. La storia della Casa risale al 1921. La Fondazione Medana è una struttura con 54 posti letto dove vengono ospitati anziani sia auto che non autosufficienti.

Valter Cassinerio è direttore amministrativo e finanziario per conto di una società controllata da una multinazionale francese. Durante il suo mandato presso la Fondazione ha contribuito con la sua esperienza a raggiungere i risultati positivi realizzati in questi ultimi anni. Daniele Giaime, consulente aziendale, è da tempo componente della Commissione Socio Assistenziale del Comune di Invorio come rappresentante dell’Ambulanza del Vergante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Inquinamento a Novara: scatta il blocco del traffico, stop ai diesel Euro 4

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

Torna su
NovaraToday è in caricamento