Verbano Cusio OssolaToday

Ancora lavori sulla Statale 33: a luglio nuovo cantiere al via

Da lunedì 22 luglio e fino al 2 agosto i lavori interesseranno le rampe di ingresso e uscita dello svincolo di Villadossola

Foto di archivio

Proseguono i lavori di Anas per il risanamento della pavimentazione lungo la Statale 33 del Sempione.

Per consentire l’avanzamento delle attività, è stato programmato il ripristino degli asfalti lungo le rampe dello svincolo di Villadossola, al km 118 della statale.

Da lunedì 22 luglio e fino al 2 agosto saranno quindi chiuse al traffico le rampe in ingresso e uscita in entrambe le direzioni mentre l’asse della statale resterà percorribile tramite la chiusura al transito della sola corsia di marcia, limitatamente al tratto in corrispondenza dei rami di svincolo, con indirizzamento della circolazione sulla corsia di sorpasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, sono in via di ultimazione gli interventi sulla pavimentazione attivati a fine giugno lungo la carreggiata in direzione Milano tra Piedimulera e Villadossola, la cui ultimazione è prevista entro venerdì 26 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Verbania, pestano selvaggiamente due commercianti che li hanno rimproverati: arrestati tre giovani

  • Auto si ribalta sui binari ad un passaggio a livello nel novarese: sfiorato l'incidente ferroviario

  • Coronavirus, arriva il 12 luglio a Novara il laboratorio mobile per i test sierologici

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento