Liste d'attesa per visite ed esami, in arrivo un piano nazionale

Le parole dell'assessore piemonte Icardi

"Ho avuto poco fa conferma dai tecnici, che, presso il Ministero della Salute sono in corso di ultimazione i provvedimenti necessari al piano nazionale per la riduzione delle liste di attesa, con gli interventi che la Commissione Salute aveva iniziato ad analizzare nella seduta dell’8 luglio 2020 - ha detto l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte e coordinatore nazionale della Commissione Salute, Luigi Genesio Icardi. - E’ una notizia importante, che conferma l’impegno a risolvere la problematica espressomi personalmente dal ministro Speranza nell’incontro di martedì scorso a Roma. Si erano prospettati compensi aggiuntivi per i medici dipendenti e per gli specialisti convenzionati, nuove assunzioni, possibilità di refertare per gli specializzandi ed utilizzo degli operatori privati, nel caso in cui il pubblico non riesca ad erogare le prestazioni necessarie. Ringrazio i colleghi delle Regioni e il ministro Speranza per le attività realizzate e attendo il provvedimento con l’individuazione delle risorse finanziarie e delle modifiche normative necessarie per smaltire le visite arretrate dovute al lockdown ed alle difficoltà, anche logistiche, di questi mesi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento