Novara, nuovo ambulatorio gratuito per il trattamento del tabagismo

Il servizio parte a fine mese nella sede della Lilt Novara, grazie alla convenzione stipulata con l'Asl No

Foto di repertorio

A Novara arriva un nuovo ambulatorio per il trattamento del tabagismo. Asl No e Lilt Novara Onlus sono da sempre in prima linea per il contrasto al tabagismo con iniziative e attività di sensibilizzazione riguardo ai rischi legati al fumo di tabacco sulla salute in generale e sulla possibilità di sviluppare malattie tumorali.

Il fumo di tabacco (sia attivo che passivo) è la causa primaria del cancro del polmone, responsabile di oltre due terzi delle morti da tale malattia e della broncopatia cronica ostruttiva. Grazie alla convenzione stipulata tra l’Asl No e la Lilt Novara, nelle rispettive persone del direttore generale Arabella Fontana e della presidente Giuseppina Gambaro, in questo ambito si aggiunge un nuovo importante tassello.

Il nuovo ambulatorio si inaugura nella sede di Lilt Novara onlus (in via Pietro Micca 55); al servizio si possono rivolgere tutti coloro che desiderano un supporto medico e psicologico per smettere di fumare. A effettuare la prima visita e l’inserimento nel percorso di cura sarà il dottor Giovanni Pistone, referente del Centro per il Trattamento del tabagismo del Dipartimento Patologia delle Dipendenze dell’Asl No, che già da parecchi anni collabora con Lilt nella sensibilizzazione e informazione sul tabagismo attraverso progetti ed eventi sul territorio novarese, come in occasione delle iniziative per la Giornata mondiale senza tabacco (ogni 31 maggio).

Il servizio è totalmente gratuito e si svolgerà due volte al mese: la prima data di visite sarà il 27 novembre 2019 dalle 14.45 alle 17.45 circa. Per accedere all'ambulatorio è necessario prenotarsi contattando la segreteria Lilt dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 al numero 0321.35404 oppure scrivendo una mail a letumnov@tin.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Schianto mortale sull'A26: auto investe due cinghiali e finisce fuori strada, due morti

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento