rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Il Novarese Medio

Opinioni

Il Novarese Medio

A cura di Annalisa Felisi

Il Novarese Medio e lo streetfood

Come si comporta il NM quando la città è invasa da bancarelle di cibo? Come si organizza? Quando parte? Quanto si lamenta? Scopriamolo insieme

La tradizione del capoluogo gaudenziano non conta molti cibi di strada, o meglio, streetfood, come ormai si chiamano. Il Novarse Medio, che di solito si lamenta che "in città non c'è mai niente, sembra un mortorio", come si comporta in queste situazioni?

Ebbene, visti i risultati, sembra che il NM si cibi solo quando arrivano le bancarelle: ne è la prova la ressa dello scorso fine settimana. In queste situazioni, però, il Novarese Medio si prepara con cura: innanzitutto esce in macchina anche se abita a 5 minuti a piedi da piazza Martiri, perchè "poi a tornare è buio" (come se il centro città fosse il Bronx). Poi si lamenta perchè deve girare un'ora e un quarto per parcheggiare praticamente sotto casa.

Una volta sceso dall'auto scatta la classica frase: "ma sono tutti qui?", non considerando che anche lui fa parte di quei "tutti". Dopo di che inizia ad avvicinarsi alle bancarelle: prima le guarda tutte, per sapere se e cosa scegliere; poi, dopo un'altra ora passata nella calca (con la ripetizione ogni 30/40 secondi della frase "ma sono tutti qui?"), finalmente prende una decisione.

A questo punto i restanti 35 minuti per avere il cibo sono una passeggiata, se non fosse che non c'è posto per sedersi: siccome il concetto di "cibo di strada", che generalmente si mangia, appunto, in strada in piedi, è estraneo alla sua mentalità, il NM ha già mandato la moglie, il fidanzato o l'amico a prendere il posto. Poi, se riesce, si siede nell'angolo di una panchina ("ma sono tutti qui?") e mangia, con gusto, quello che ha comprato.

Alla faccia delle partenze intelligenti, il NM ha due tecniche per tornare a casa: partire subito o "aspettare che vada via un po' di gente". Il problema è che siamo tutti Novaresi Medi e che, quindi, ci ritroviamo in coda in macchina sull'Allea, chiedendoci "ma sono tutti qui?". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Il Novarese Medio e lo streetfood

NovaraToday è in caricamento