Al Coccia arriva in streaming "Cassandra, in te dormiva un sogno"

La stagione 2020 Resilienza è il risultato della capacità di adattamento del Teatro Coccia cha sa trasformare le difficoltà in vere e proprie opportunità; rompere le forme costituite, fondere linguaggi diversi, avvalersi di nuove tecnologie, portare il pubblico all’interno della scena. Così la nuova opera commissionata e prodotta dalla Fondazione, "Cassandra, in te dormiva un sogno" realizza gran parte di questi obiettivi a partire dalla fusione tra teatro di parole e teatro musicale, alla diversa prospettiva offerta allo spettatore che fruisce uno spettacolo la cui azione scenica avviene al centro di una platea privata della sua originale funzione e trasformata in palcoscenico.

Curiosità, multidisciplinarietà sono gli ingredienti dell’opera virtuale "Cassandra, in te dormiva un sogno", su ideazione e musiche di Marco Podda, regia di Daniele Salvo, anche librettista con Giulia Diomede, interprete nel ruolo di Ecuba, a dividere il palco con altre due straordinarie interpreti Lidia Fridman nella parte di Cassandra e Melania Giglio nel ruolo di Thanatos. Tre i personaggi principali dell’allestimento, interpretati da professioniste con formazioni e percorsi totalmente differenti, ma che convergono in questa opera che diviene così un progetto artistico a 360°. Il soprano di origini russe Lidia Fridman, l’attrice e cantante Melania Giglio, l’attrice e mezzosoprano Giulia Diomede. Con loro come figuranti gli allievi del corso per attori dell’Stm – Scuola del Teatro Musicale. Cantanti di caratura nazionale hanno prestato le loro voci alla realizzazione dei cori: Maria Rita Combattelli, Sofio Janelidze, Ilaria Alida Quilico, Elena Serra.

Lo spettacolo sarà programmato in streaming con la regia video di Roberto Recchia, con Enrico Omodeo Salè, sabato 28 e domenica 29 novembre alle 20.30 sul canale Youtube del Teatro, venerdì 11 dicembre sul canale A-Novara, inserito nel cartellone "La Cultura è Essenziale" del Comune di Novara.

Ma il viaggio di Cassandra non termina qui. A partire dal 29 novembre il Teatro Coccia si trasforma in un grande set cinematografico per la partenza delle riprese del film "Cassandra". Un nuovo linguaggio, un nuovo media, una nuova destinazione di pubblico. La produzione sarà realizzata con Indyca Film, società con base a Torino. Il film Cassandra sarà proposto a case di distribuzione e film festival, e sarà corredato da contenuti extra, backstage e storytelling (realizzati con Roberto Recchia) che raccontino come nasce un’opera teatrale e come questa sia in costante evoluzione. Nel film il ruolo di Agamennone sarà interpretato da Giacinto Palmarini.

“Quella che stiamo vivendo – commenta il direttore Corinne Baroni – è una fase di emergenza, ci auguriamo transitoria, ma anche un’opportunità per chi fa questo mestiere. L’opportunità di creare nuovi modi per comunicare con il pubblico, per porre le basi di linguaggi che possano poi viaggiare parallelamente alle stagioni che saranno di nuovo programmate in presenza. E come tutti non vediamo l’ora. Dopo Cassandra, stiamo già pianificando la costruzione di un calendario per il 2021 da vivere in teatro e via web. Pensare in parallelo a stagioni e palinsesti per chi è vicino e per deve stare distante è il nuovo obiettivo del Coccia, che trova nuovi spunti per adattarsi agli scenari possibili e rimanere in contatto con il pubblico”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro: al Faraggiana va in scena (in streaming) "Infinito tra parentesi"

    • Gratis
    • 4 marzo 2021
    • Evento Online
  • Teatro: al Faraggiana va in scena (in streaming) "Appunti G"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Evento Online
  • Teatro: al Sant'Andrea di Pernate va in scena (in streaming) "L'importanza di chiamarsi Ernesto"

    • Gratis
    • 27 febbraio 2021
    • Evento Online

I più visti

  • Al Centro Somsi di Gozzano arriva il corso di zumba - EVENTO SOSPESO

    • dal 28 settembre 2020 al 28 giugno 2021
    • Centro Somsi
  • Al Museo Meina arriva "Imago" il nuovo viaggio 4d sulle esplorazioni per famiglie -EVENTO SOSPESO

    • dal 19 settembre 2020 al 5 settembre 2021
    • Museo Meina
  • Favole a merenda: laboratorio gratuito di letture e attività creative per bambini - EVENTO SOSPESO

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 26 giugno 2021
    • Circolo degli Amici - Bar di Associazione Down Novara
  • La storia di Giulia in un romanzo di Resistenza: ai Giovedì letterari il libro di Tiziana Baldassarra

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • Evento Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NovaraToday è in caricamento