Varallo Pop 2015

Il festival artistico-musicale Varallo Pop è pronto a fare 13. Dopo ben 12 edizioni dal successo crescente, la manifestazione per eccellenza dell’estate varalpombiese torna da giovedì 9 a domenica 12 luglio, ospitata, per la quinta volta, dal campetto sportivo della frazione Cascinetta.

Il "Paese delle Idee" è già in fibrillazione: nell’area serpeggia un accattivante mix tra arte, musica e spettacolo che accoglierà il pubblico all’insegna del motto "benvenuti nella giungla". Concerti, show, mostre: nella foresta del divertimento c’è spazio per soddisfare i gusti di tutti. Il numeroso staff, anagraficamente ben distribuito, ha lavorato con passione per rispecchiare le esigenze delle fasce di età più diverse. Punto fisso, ormai dal 2003, il progetto "pop" che amalgama gli eterogenei elementi di intrattenimento in un contenitore equilibrato e dai molteplici colori.

Ad aprire la kermesse giovedì 9, alle 20.30, sarà il live acustico-sperimentale dei Kuda, sotto il tendone ristoro, seguito dall’esibizione di ginnastica artistica delle "Rondinelle" che riempirà l’attesa dell’inedito show "Chicago’s Gangster", scritto, coreografato e interpretato dall’autoctona "Combriccola del Musical". Saranno, poi, i Wineblood, con le loro note soul&blues a inaugurare lo scenografico palco principale, sul quale, nel 2013, vinsero il Varallo Pop Contest.

Venerdì 10 si parte con i Bandido Duo, con pezzi rock in chiave acustica, seguiti dall’energia ska degli Skapadakà. Una performance di stomp firmata "La Ribalta" terrà calda l’atmosfera verso il concerto di punta del cartellone 2015: il live dei Vallanzaska, band famosa a livello nazionale, autrice di ballate trascinanti tra cui la popolarissima "Cheope".

Sabato 11 sarà una serata pronta a lasciare il segno, un graffio o un ruggito! Partenza soft, per accompagnare la cena, con i Joe Beltrame Cool Jazz, gradito ritorno. I "DuePerDuo", allievi di DimiDimitri, porteranno un po’ di scompiglio con uno spettacolo di arte di strada, aprendo le porte all’evento nell’evento: il "Jungle Party" by A Random P, trio di giovanissimi dj che guideranno la festa a tema con freschezza e brio a partire dalle  22. Tra liane, scimmioni e strani personaggi, prenderà forma un’allegra tribù, tutta da ballare e da vivere. La serata continua con l’after-party a cura dei dj Gabba, Geppo e Master.

Domenica 12 "ultima cena" con Trio AcusticoLounge, seguito dall’originale repertorio di Erno e gli Avanzi di Balera. Infine, chiuderanno il festival gli eclettici Ostetrika Gamberini,  con il carismatico Timothy Cavicchini, gloria della prima edizione di The Voice of Italy, ma anche della prima annata di Varallo Pop. Il loro pop-rock in grado di coinvolgere gli spettatori rompendo gli schemi l’anno scorso è stato più forte dei tuoni sopra il cielo del Paese delle Idee.

Durante l’intera durata della manifestazione, sarà, inoltre, visitabile l’ "Acropoli" che darà vita a un vero e  proprio percorso d’arte open-air. Prezioso contributo sarà reso dall’Associazione HumanitArs14,  con il suo "CoWorking Art Project", volto a realizzare luoghi di lavoro comune per artisti e artigiani a partire da aree dismesse. Esporranno anche Kia, Katia Frizzarin, Federica Roatta, Enrico Omodeo Salé, Riccardo di Les Barlafus Kollektiv e Fabrizio Fanchini. Presenti anche le bancarelle degli hobbisti e delle associazioni e l’animazione per i bambini con Pro Baby. Il servizio ristoro proporrà gustosi piatti e birra a fiumi.

Il Festival, curato dall’omonima associazione no-profit, devolverà parte dei proventi in beneficenza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cameri: a maggio torna la tradizionale sagra del gorgonzola

    • dal 29 al 31 maggio 2020
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • Lago Maggiore: crociera sul piroscafo per il ponte del 2 giugno

    • dal 30 maggio al 2 giugno 2020
    • Stresa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento