La sessualitá nell'anziano: il crollo di un tabú

La residenza Anni Azzurri Palladio presenta il workshop ‘La sessualità nell’anziano: il crollo di un tabù’, che si terrà giovedì 22 e venerdì 23 ottobre presso Villa Nigra a Miasino.

L’aumento della speranza di vita, attestata sui 78,8 anni per gli uomini e 84,1 anni per le donne*, e il miglioramento della qualità della vita stessa, hanno portato ad un maggiore interesse verso la sessualità, vista oggi come parte integrante della salute psico-fisica dell’individuo, anche in età avanzata. Studi empirici indicano come le persone fisicamente sane restino sessualmente attive fino ad oltre gli 80 anni, sebbene con diversa intensità ed espressività. E allora perché perdura ed è così radicato il pregiudizio che l’anziano sia asessuato o assolutamente scevro da pensieri di natura sessuale?

Maggiori complessità nell’accettazione della sessualità nell’anziano si registrano all’interno delle strutture socio-assistenziali. Da qui, è emersa la necessità di sviluppare iniziative di formazione che possano fornire agli operatori sociosanitari e ai caregiver alcuni strumenti per meglio comprenderla.

*Fonte: Ministero della Salute

IL WORKSHOP
Obiettivo del workshop organizzato da Anni Azzurri è quello di uscire da schemi predeterminati che giudicano la sessualità come un problema comportamentale, trasformandoli in capacità di riconoscere l’espressione autentica di soggettività e di bisogni di affetto e di intimità propri dell’anziano.

Tra i temi affrontati: abbattere il pregiudizio legato alla sessualità dell’anziano: una visione d’insieme; amore, sesso e sentimenti lungo il ciclo di vita: uno sguardo alla terza età; corporeità ed emotività, esperienze di vita tra struttura e domicilio.
Numerosi gli operatori e gli esperti coinvolti: dott.ssa Mara Milan, sessuologa; prof. Giuseppe Andreis, psicoanalista; dott.ssa Maria Chiara Cotti Piccinelli, assistente sociale; dott. Emanuele Montorfano, psicoterapeuta; dott.ssa Erika Fava, psicologa Residenza Anni Azzurri Palladio; dott.ssa Cristiana Orizzonte, osteopata Residenza Anni Azzurri Palladio; dott.ssa Francesca Vicariotto, educatrice Residenza Anni Azzurri Palladio; dott.ssa Milena Zanna, infermiera Residenza Anni Azzurri Palladio.

L’evento è rivolto a tutte le professioni sociosanitarie: medici, psicologi, educatori professionali, animatori, infermieri, fisioterapisti, operatori socio-sanitari, assistenti sociali e domiciliari, oltre a tutti i familiari e le figure di accudimento domiciliare.

La partecipazione al workshop prevede il rilascio di crediti formativi Ecm per tutte le figure professionali aventi diritto, oltre agli assistenti sociali della regione Piemonte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty

I più visti

  • Cameri: a maggio torna la tradizionale sagra del gorgonzola

    • dal 29 al 31 maggio 2020
  • "Taste Alto Piemonte" torna a Novara: i vini del territorio in mostra al Castello

    • dal 23 al 25 maggio 2020
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada

    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento