I Rossi del Rosa: itinerario enogastronomico alla scoperta dei Nebbioli del Nord Piemonte

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Fontaneto d'Agogna
  • Quando
    Dal 19/05/2019 al 19/05/2019
    Dalle 10 alle 19,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Domenica 19 maggio torna l'evento collettivo firmato Slow Food Piemonte dedicato ai grandi vini dell'Alto Piemonte.

Un itinerario turistico ed enogastronomico con auto propria tra cantine e colline dell'Alto Piemonte all’ombra della catena del Rosa, degustando vini e assaggi di specialità alimentari tipiche del territorio. Ecco I Rossi del Rosa, l'evento firmato da Slow Food Piemonte e Valle d'Aosta, evento confermato anche nel 2019 nella sua formula classica. La manifestazione mantiene anche in questa edizione una forte impronta collettiva grazie all'organizzazione di due sedi locali di Slow Food, le condotte di Biella e delle Colline Novaresi, e raccoglierà ben trentotto produttori di vino distribuiti sul territorio. 

L'elenco completo delle 38 cantine: Antichi Vigneti di Cantalupo - Az. Vit. La Badina - Az. Agr. Filippo Barni - Az. Agr. Gilberto Boniperti - Az. Agr. Francesco Brigatti - La Capuccina - Az. Agr. Davide Carlone - Az. Agr. Castaldi Francesca - Cantine del Castello Conti - Soc. Agr. Centovigne - Az. Agr. Ceruti Lorenzo - Casa Vinicola Paride Chiovini - Az. Vit. Massimo Clerico - Az. Agr. Colombera e Garella - Cantina Comero - Az. Vit. Enrico Crola - Az. Agr. Vit. Ioppa - Az. Agr. Andrea Manfrinati - Az. Agr. Tiziano Mazzoni - Az. Agr. Mazzucchelli - La Palazzina di Montà - Le Piane - Pietraforata Cantine in Ghemme - Az. Agr. Platinetti Guido - Podere ai Valloni - Az. Vit. La Psigula - Az. Agr. Alfonso Rinaldi - Az. Agr. La Riviera di Tiziano Zerbo - Az . Agr. La Ronda Barboni L. - Rovellotti Viticoltori in Ghemme - Az. Vit. Lorenzo Rovero - Az. Agr. Sella Sergio - Az. Vin. Tenute Sella - Torraccia del Piantavigna - Az. Agr. Stefano Vampari - Vigneti Valle Roncati - Az. Agr. Manuela Cerruti Villa il Bramasole - Az. Vit. Fabio Zambolin.

L'evento incarna perfettamente i valori di Slow Food e offrirà un'esperienza enogastronomica e turistica unica, a spasso tra le colline piemontesi, di cantina in cantina, alla scoperta di terre, vini e specialità tipiche, di produttori che di generazione in generazione si sono tramandati segreti e tradizioni. Sullo sfondo di paesaggi mozzafiato, alcuni dei quali patrimonio dell’Unesco, i visitatori potranno andare alla scoperta di decine di cantine dove ad aspettarli troveranno decine e decine di etichette, ciascuna raccontata con passione dal proprio produttore. In famiglia, in gruppo, in auto, qualcuno persino in bicicletta, cartina e programma alla mano e bicchiere al collo, ciascuno è libero di organizzare il proprio giro.

I Rossi del Rosa sono la seconda tappa dell'edizione 2019 di Cantine a Nord Ovest, la rassegna itinerante ed enogastronomica in sette tappe organizzata da Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta per promuovere e far conoscere i vini del Piemonte. I Rossi del Rosa sono aperti ai soci Slow Food ma anche a chi non lo è ancora e potrà partecipare e associarsi proprio domenica 19 maggio.

Due i punti di partenza previsti: a Fontaneto d'Agogna, presso la Sede della Condotta Slow Food delle Colline Novaresi / Centro Culturale G. Deledda in piazza Unità d’Italia; a Lessona presso l'Enoteca Regionale del Biellese e della Serra in Via XI Febbraio 13. 

Presso le due partenze sono inoltre previsti aperitivo e "collaudo" bicchieri con Erbaluce l'oro del Canavese, protagonista della tappa successiva di Cantine a Nord Ovest il 2 giugno. Conclusione della giornata a Fontaneto d'Agogna, presso la sede della Condotta delle Colline Novaresi, dove verrà offerta una degustazione di risotto al gorgonzola. 

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo. E' organizzata con il patrocinio e la collaborazione di Consorzio Tutela Nebbioli Alto Piemonte, Enoteca Regionale del Biellese e della Serra, Unioncamere Piemonte, Atl Biella, Atl Novara, Pro Loco Fontaneto e Geoparco "Sesia Val Grande".

Costi e iscrizioni: per i soci Slow Food 20 euro con preiscrizione online; per i nuovi soci 30 euro con preiscrizione online. La quota comprende la tessera Slow Food e la partecipazione ad una singola manifestazione. Sarà possibile l'iscrizione e il pagamento anche al momento della partenza al costo di 25 euro (soci Slow Food) e 35 euro (nuovi soci, anche in questo caso la quota comprende la tessera Slow Food e la partecipazione ad una singola manifestazione).

Per informazioni: www.cantineanordovest.com; info@cantineanordovest.com; Tel. 347 5432436.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Borgomanero, a Villa Marazza arriva il "Parco del Gusto"

    • Gratis
    • dal 7 al 8 settembre 2019
  • A Pettenasco torna il Lago d'Orta Wine Festival

    • Gratis
    • dal 7 al 8 settembre 2019
  • Festa dell'uva in Valle Vigezzo: sei giorni di eventi a Masera

    • Gratis
    • dal 4 al 9 settembre 2019
    • Masera

I più visti

  • Novara, arriva Agosto in castello

    • Gratis
    • dal 3 al 31 agosto 2019
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Sagre: a Suno torna la Festa dell'uva fragola

    • Gratis
    • dal 16 al 24 agosto 2019
  • Musica in quota: un'estate di concerti tra le vette e gli alpeggi del Vco

    • Gratis
    • dal 15 giugno al 8 settembre 2019
  • A Novara arriva il Color Party

    • 7 settembre 2019
Torna su
NovaraToday è in caricamento