Borgomanero: "Io te e Pasquale", teatro e clownerie a Santa Cristina

  • Dove
    Santa Cristina
    Indirizzo non disponibile
    Borgomanero
  • Quando
    Dal 18/10/2020 al 18/10/2020
    Ore 16
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Domenica 18 ottobre appuntamento con il teatro a Borgomanero.

Alle 16, a Santa Cristina, va in scena "Io te e Pasquale", uno spettacolo comico con tecniche di clownerie che mette al centro l'importanza della lentezza e dell'attesa, nella sempre maggiore frenesia del presente... aspettando qualcuno che forse non arriverà mai.

L'evento è organizzato da Associazione Culturale Confini Liberi. Prenotazione obbligatoria: tel. 347.4401458; è obbligatorio indossare la mascherina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro: al Maggiore di Verbania al via il "Primo Atto" della nuova stagione - EVENTI SOSPESI

    • dal 3 ottobre al 27 dicembre 2020
    • Centro Eventi Il Maggiore - Verbania

I più visti

  • Novara, torna il Luna park delle Streghe - EVENTO SOSPESO

    • dal 23 ottobre al 22 novembre 2020
    • Viale Kennedy
  • Torna il "treno del foliage" tra Ossola e Svizzera

    • dal 17 ottobre al 15 novembre 2020
    • Domodossola - Locarno
  • Novara, al Castello arrivano i Mercatini di Natale

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Castello Visconteo-Sforzesco
  • Al Centro Somsi di Gozzano arriva il corso di zumba - EVENTO SOSPESO

    • dal 28 settembre 2020 al 28 giugno 2021
    • Centro Somsi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NovaraToday è in caricamento