Villa Nigra Opera Festival

Dopo il successo della prima edizione svoltasi nel 2017, anche quest’anno un evento prestigioso animerà Miasino, in una serata del tutto particolare. L’edizione 2018 di Villa Nigra Opera Festival sarà dedicata al Balletto, al sogno, alla seduzione e alla luna, protagonista proprio la sera del 27 luglio dell’eclissi totale più lunga del XXI secolo.

Il Comune di Miasino in collaborazione con l'associazione "Il Circolo delle Quinte" e l'Orchestra Sinfonica "Carlo Coccia", nell’affascinante palco naturale a cielo aperto di Villa Nigra, metteranno in scena, unendo musica e danza: "Sogno di una notte di mezza estate" (A Midsummer night’s dream, da W. Shakespeare) di Felix Mendelssohn, la Suite con la celeberrima Marcia Nuziale; "Bolero" di Maurice Ravel.

Un evento magico tra musica sublime, elfi, fate, ritmo, movimento e la scenografia naturale della luna, per una serata unica sulle colline del lago d’Orta. Si esibiranno nella corte della Villa più di 90 artisti, tra ballerini, musicisti, solisti e coristi. Protagonisti saranno la Compagnia di danza Ariston ProBallet, diretta da Sabrina Rinaldi e con le coreografie di Marcello Algeri, l’Orchestra Sinfonica "Carlo Coccia", con la partecipazione di Francesca Pacileo, soprano; Maria Eleonora Caminada, soprano; Coro femminile Novaria e Ensemble vocale femminile del Conservatorio "G. Cantelli" di Novara, Maestri preparatori dei cori: Elena Borzoni, Giulio Monaco. Sul podio il direttore d’orchestra Andrea Cappelleri, direttore artistico dell’evento.

Prima del concerto il pubblico potrà intrattenersi nel giardino della Villa, ammirandone i deliziosi particolari, e apprezzare dall'esterno le installazioni di arte contemporanea della mostra "Continuum. Lo spirito di un luogo" a cura dell'associazione Asilo Bianco e Lo spirito del lago.

Al termine sarà offerta una degustazione e sarà possibile ammirare l’eclissi in tutta la sua bellezza grazie all’associazione Astrofili della provincia di Novara, presente a Suno con l’Osservatorio, che metterà a disposizione un telescopio. In caso di maltempo l’evento si svolgerà nella preziosa Chiesa di San Rocco, una tra le più grandi chiese del novarese, dichiarata monumento nazionale.

Biglietto: 20 euro, comprensivi di degustazione.

Informazioni e prenotazioni/prevendita: e-mail villanigraoperafestival@gmail.com, telefono 345 073 8157.

L’evento è patrocinato dalla Regione Piemonte ed è stato realizzato con il contributo di Comune di Miasino, Fondazione di Intra onlus e sponsor privati operanti sul territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna il Festival della Dignità Umana: discutere di responsabilità tra giustizia e politica, clima, moda, filosofia e cultura

    • dal 21 settembre al 19 ottobre 2019

I più visti

  • Arona: torna il mercato europeo, tre giorni di artigianato e sapori internazionali

    • Gratis
    • dal 8 al 10 novembre 2019
  • Trentino in Piazza: a Novara un fine settimana di sapori e prodotti tipici

    • Gratis
    • dal 25 al 27 ottobre 2019
  • Cameri: a ottobre la Sagra dei sapori d'autunno

    • dal 26 al 27 ottobre 2019
  • Santa Maria Maggiore: torna "Fuori di Zucca", la festa dei sapori d'autunno

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Santa Maria Maggiore
Torna su
NovaraToday è in caricamento