Verbano Cusio OssolaToday

Musica: Roberto Prosseda in concerto a Domodossola con Alessandra Ammara

  • Dove
    Domodossola
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/06/2019 al 09/06/2019
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Alessandra Ammara e Roberto Prosseda saranno ospiti della città di Domodossola per un appuntamento musicale imperdibile, realizzato ancora una volta dall'Associazione Ruminelli, in collaborazione con il Comune di Domodossola.

I due pianisti nella prima parte del concerto suoneranno da solisti, poi affiancheranno le proprie capacità per regalare agli spettatori un viaggio artistico a quattro mani di grande valore.

Ammara e Prosseda suonano stabilmente insieme dal 1999: l'esibizione di domenica 9 giugno incornicerà questo traguardo importante, con un concerto ospitato nella Collegiata dei SS. Gervaso e Protaso alle ore 21 (ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili). Traendo ispirazioni e stimoli dalle proprie intense carriere solistiche internazionali, Alessandra Ammara e Roberto Prosseda (quest'ultimo già ospite dell'Associazione Ruminelli nell'autunno del 2017) proporranno al pubblico un concerto dal titolo “Tra romanticismo e impressionismo”.

Vincitrice di importanti concorsi, tra cui il Casagrande, Alessandra Ammara è stata ospite di alcune delle più prestigiose sale da concerto come il Musikverein di Vienna e il Concertgebouw di Amsterdam. Come solista ha collaborato con orchestre di fama, dai Wiener ai Berliner Symphoniker, diretta da Fabio Luisi, George Pehlivanian e Bernard Labadie. Nel 2013 ha inciso per Brilliant Classics il primo Cd sulla musica di Roffredo Caetani.

La notorietà di Roberto Prosseda è esplosa con le incisioni Decca dedicate a Mendelssohn. Dal 2011 si esibisce anche su piano-pédalier: per l’etichetta Hyperion ha inciso l’integrale di Gounod per questo strumento, affiancato dall’Orchestra della Radio Svizzera Italiana diretta da Howard Shelley.

Alessandra Ammara e Roberto Prosseda hanno inciso l’integrale di Mendelssohn per pianoforte a 4 mani, compresa la trascrizione originale delle musiche di scena per il Sogno di una notte di mezza estate, in un Cd Decca uscito nel novembre 2015. Il loro repertorio comprende, oltre all'integrale di Mendelssohn, anche capolavori di Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann, Brahms, e rarità di autori del Novecento, tra cui Casella, Omizzolo, Respighi, Cafaro, Castiglioni, Lombardi, Fedele, Dall'Ongaro.

L'appuntamento di domenica 9 giugno rientra nel prestigioso programma culturale e artistico che Fondazione e Associazione Ruminelli hanno messo a punto per il 2019. Musica, arte, cultura, storia: mese dopo mese, i due enti culturali del capoluogo ossolano stanno confermando il loro prezioso ruolo, regalando momenti di divulgazione e arricchimento culturale ad ampio raggio, sempre in stretta sinergia con enti e associazioni culturali del territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Val Formazza: "riapre" la Cascata del Toce, gli orari in cui ammirarla in tutta la sua portata

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 27 settembre 2020
    • Val Formazza - Cascata del Toce
  • Farfalle, libellule e insetti al Museo Meina sul Lago Maggiore con la mostra digitale "Micromacro"

    • dal 26 novembre 2019 al 30 giugno 2020
    • Museo Meina (Parco dello Chalet di Villa Faraggiana)
  • Urban Lake Street Food: ad Arona torna l'appuntamento con il cibo di strada | EVENTO RINVIATO

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 al 7 giugno 2020
  • "Selfie Run - Uno scatto per Lilt Novara": a giugno si corre da soli e a distanza per beneficenza

    • oggi e domani
    • dal 6 al 7 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NovaraToday è in caricamento