Ospedale Maggiore, Cup e Centro prelievi di Galliate chiusi per lavori

La chiusura è prevista per mercoledì 1° luglio. Le informazioni utili

Foto di repertorio

Mercoledì 1° luglio Cup e Centro prelievi della sede di Galliate dell’ospedale Maggiore saranno chiusi per l’esecuzione di alcuni lavori necessari per l’ampliamento dell’offerta dei servizi.

Lo ha comunicato l'azienda ospedaliero-universitaria novarese in una nota stampa, in cui si legge che da giovedì 2 luglio, quando tutto tornerà a funzionare regolarmente, saranno quattro le postazioni del Centro prelievi, il doppio di quelle attuali.

La ristrutturazione, spiegano dal Maggiore, ha lo scopo di aumentare il numero di prestazioni, in modo da far fronte all’aumento della
domanda e avverrà trasformando le stanze attualmente utilizzate per l’Accettazione in un ambulatorio. L’Accettazione viene quindi spostata nei locali dello stesso stabile attualmente destinati al Cup. Inoltre, durante il mese di luglio, l’Aou provvederà ad adottare misure idonee ad ampliare il sistema dell’accoglienza dei pazienti che si recano al Centro prelievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: il Piemonte resta in zona arancione, ma da sabato previste nuove restrizioni

  • Trecate, in una notte smontano e saccheggiano gli interni di due Bmw

  • Coronavirus, in Piemonte nuove regole per parchi gioco e supermercati 

  • Novara, rissa in strada a Sant'Agabio con chiavi inglesi, spranghe e bastoni

  • Coronavirus, il nuovo Dcpm in vigore da oggi: che cosa cambia fino al 6 aprile

  • Coronavirus | Vco, salgono i contagi: rischio zona rossa in alta Ossola?

Torna su
NovaraToday è in caricamento