Coronavirus, in Piemonte nuovo bando per 20 operatori socio sanitari

L'Unità di crisi della Regione ha avviato una nuova ricerca di personale a tempo determinato. Domande entro sabato 11 aprile

Foto di repertorio

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha avviato una nuova ricerca di personale a tempo determinato, per soli titoli e per la durata di un anno, riguardante 20 operatori socio sanitari da destinare all’Asl di Alba e Bra.

L’Asl di Alba e Bra garantisce sistemazione alberghiera comprensiva di vitto e alloggio in camera singola. Le domande di ammissione al bando dovranno essere esclusivamente prodotte mediante procedura telematica, entro sabato 11 aprile 2020.

La procedura è attiva 24 ore su 24 da qualsiasi postazione collegata alla rete internet: le domande potranno essere inoltrate sino alle ore 23:59:59 del giorno di scadenza. Il bando è pubblicato sul sito della Regione Piemonte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo centro Amazon di Novara cerca personale: come candidarsi

  • Coronavirus, morto medico di famiglia di Novara

  • Ruba articoli sportivi nel negozio in cui lavora: denunciata e licenziata dipendente di Sportway

  • Coronavirus: oltre 1.200 nuovi contagi in Piemonte, a Novara risalgono i ricoveri

  • Coronavirus, da oggi Novara e il Piemonte in zona arancione

  • Coronavirus, la proposta: riaprire i locali la sera e spostare il coprifuoco a mezzanotte

Torna su
NovaraToday è in caricamento