Coronavirus, il Piemonte cerca personale per le case di riposo

L'Unità di crisi della Regione raccoglie nuove manifestazione di interesse per la formazione di un elenco di operatori da mettere a disposizione delle strutture residenziali per anziani

Foto di repertorio

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione del Covid-19, l’Unità di crisi della Regione sta raccogliendo nuove manifestazione di interesse per la formazione di un elenco di operatori da mettere a disposizione delle strutture residenziali per anziani del Piemonte.

Il personale sarà assunto direttamente dalle strutture residenziali per anziani e non dalla Regione Piemonte, né dalle aziende sanitarie regionali.

La candidatura può essere presentata da coloro che sono in possesso di uno dei seguenti requisiti: attestato di qualifica per Operatore socio sanitario; studente che sta attualmente frequentando un corso per Operatore socio sanitario; attestato di qualifica professionale di Assistente familiare; svolgimento, con regolare contratto di lavoro, per almeno 6 mesi anche non consecutivi, di mansioni di assistenza al domicilio di anziani non autosufficienti o disabili; diploma di maturità quinquennale di Tecnico dei servizi socio-sanitari; laurea triennale in Educazione professionale; titolo di Infermiera volontaria.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione, dove sono indicate le modalità per fare domanda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Filamenti bianchi sulla città: che cos'è la strana sostanza che cade dal cielo su Novara

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

  • "Da cinque giorni aspettiamo il risultato del secondo tampone", la storia di una famiglia novarese

  • Coronavirus, tre decessi a Novara e oltre 2800 nuovi contagi in Piemonte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento