Domenica, 13 Giugno 2021
Sicurezza

Aceto, il miglior alleato naturale per la pulizia della casa

Dal bucato alla cucina, i tantissimi utilizzi dell'aceto nell'igiene della casa

Foto di repertorio

Gli usi infiniti dell'aceto comprendono anche la pulizia della casa. È l'alleato perfetto per combattere cattivi odori, residui di grasso e calcare. L'acido acetico presente al suo interno permette, infatti, di igienizzare a fondo qualsiasi superficie o oggetto. Scopriamone insieme gli utilizzi.

Bucato

Per ottenere un bucato igienizzato e allo stesso tempo più morbido e fresco, sarà sufficiente aggiungere qualche cucchiaino di aceto al detersivo. 

Per eliminare le macchie, invece, è necessario lasciare in ammollo l'indumento in acqua e aceto per qualche minuto prima del lavaggio.

Pavimenti

Per ottenere una superficie splendente ed eliminare anche le macchie più ostinate, è bene diluire un misurino di aceto all'interno del secchio con acqua e detergente. Attenzione però al tipo di pavimento: con marmo e parquet l'aceto non può essere utilizzato.

Specchi

Gli aloni sugli specchi sono un vero e proprio incubo. Il rimedio, però, c'è ed è una soluzione a base di aceto e acqua distillata: versate 150 ml di aceto e 250 ml di acqua distillata all'interno di uno spruzzino e utilizzate sui vostri specchi, con l'aiuto di un panno in cotone. Così, potrete dire addio agli aloni.

Elettrodomestici 

I residui di grasso e i cattivi odori sono gli ospiti indesiderati nella nostra cucina. Utilizzando l'aceto, però, è possibile pulire a fondo elettrodomestici come forno e frigorifero. Anche in questo caso, bisognerà creare una soluzione di aceto e acqua distillata, precisamente 250 ml di entrambi, spruzzando sulle superfici e lasciando agire cinque minuti prima di risciacquare con un panno di cotone.

Bagno

Calcare

Mettete a bollire una pentola con acqua e aceto e utilizzate questa soluzione per rimuovere i residui di calcare con una spugna per piatti. L'operazione deve essere ripetuta in caso di calcare ostinato.

Sanitari e rubinetti

Per la pulizia dei sanitari, versare l'aceto e lasciare agire per almeno quindici minuti, strofinando per eliminare ogni residuo di incrostazione.

Per i rubinetti, invece, come per il box doccia e le piastrelle, spruzzate una soluzione composta da 200 ml di aceto e 300 ml di acqua distillata. Il risultato splendente è assicurato. 

Scarico

Per sgorgare gli scarici intasati, utilizzare un bicchiere di sale, uno di bicarbonato e due di aceto bianco versandoci insieme l'acqua bollente. 

Prodotti online

Aceto bianco

Aceto di alcool

Acqua distillata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aceto, il miglior alleato naturale per la pulizia della casa

NovaraToday è in caricamento