Economia

Borgomanero, in città apre una nuova profumeria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Apre anche a Borgomanero, dopo Biella, Novara e Vercelli, la profumeria "Ottaviano Parfums et Beauté", e lo fa in uno dei momenti più delicati dell’economia del territorio, scegliendo di investire sulla bellezza.

Si tratta di un progetto ambizioso quello di Andrea Ottaviano, conosciuto tra gli appassionati del settore come "Il Signore dei Profumi" per la competenza e la capacità di scovare fragranze introvabili in giro per il mondo. Già da qualche giorno i cittadini di Borgomanero, di passaggio dal centro storico, osservano incuriositi le 8 vetrine del nuovo punto vendita: un luogo esclusivo, ricercato in ogni dettaglio architettonico e d’arredamento, che in 150 metri quadrati in corso Garibaldi 56, racchiude il meglio della profumeria artistica e di nicchia proveniente da tutto il mondo.

Un luogo per pochi, si potrebbe pensare, ma non è questa l’idea che, 12 anni fa spinse Andrea Ottaviano e sua moglie Michela Provera, ad inaugurare il primo negozio a Biella: "Il nostro desiderio - spiega Andrea - è sempre stato diffondere la cultura del profumo, inteso come opera artigianale, frutto dello studio e della selezione di materie prime esclusive, come qualcosa capace di conferire personalità e fascino".

"Con questa apertura - concludono Andrea e Michela - che abbiamo deciso di fare, nonostante il difficile periodo provocato dalla pandemia, abbiamo voluto dare il nostro personale contributo all’economia del territorio, scegliendo di investire e creare occupazione (ad oggi in azienda si contano circa 20 addetti, ndr) con la certezza che Dostoevskij aveva ragione a sostenere che la bellezza salverà il mondo. Oggi più che mai".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero, in città apre una nuova profumeria

NovaraToday è in caricamento