Il Sacro Cuore apre a Novara la prima "Scuola di Like"

La sperimentazione partirà dal secondo semestre di questo anno scolastico e riguarderà i plessi di Novara e Romagnano Sesia

Foto di repertorio

L’istituto Sacro Cuore, con le scuole primarie e per l’infanzia, sancisce una partnership con Fondazione Carolina e diventa il primo polo scolastico ad inserire nella propria offerta formativa percorsi continui di educazione alla cittadinanza digitale.

Un sodalizio, si legge in una nota stampa della Fondazione Carolina, che si rende necessario dal rapporto sempre più precoce tra i bambini e i nuovi media. Una rivoluzione culturale che espone i più piccoli a nuovi pericoli, ne condiziona le relazioni e il percorso di crescita. Da qui l’opportunità di collaborare con la Onlus dedicata a Carolina Picchio, vittima simbolo della lotta al cyberbullismo, impegnata nella promozione all’uso consapevole e positivo degli strumenti digitali.

La sperimentazione partirà dal secondo semestre dell’anno scolastico 2019-2020 e riguarderà i plessi di Novara e Romagnano Sesia. I dettagli del progetto saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa prevista a Novara per il 15 gennaio. All’incontro parteciperà anche Paolo Picchio, papà di Carolina e presidente onorario della Fondazione a lei intitolata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le lauree più richieste nel 2020

  • Nuovo master al via all'Università del Piemonte Orientale

  • Nasce all’Upo Macoss, il master di I livello in management del servizio sociale nelle organizzazioni sanitarie

  • Torna il Gran Premio di matematica applicata: in gara anche gli studenti novaresi

Torna su
NovaraToday è in caricamento