Nasce "Noi X Novara Giovani"

La sezione giovanile del movimento civico di De Grandis

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

I giovani novaresi scendono in campo e si organizzano in un movimento: non con l'ennesima lista velleitaria ma per dare un forte contributo di energie e idee ad un movimento civico che è già radicato e protagonista di queste amministrative 2016. Infatti nella serata di ieri, venerdì 15 gennaio, in un incontro pubblico dedicato agli under 30 presso la sede di Via Tornielli 10, è nato ufficialmente "Noi X Novara Giovani" il gruppo giovanile che è diventato parte integrante del movimento civico "Noi X Novara" lanciato da Ivan De Grandis.

"Siamo in campo per dare risposte concrete ai problemi dei giovani, ma non solo, che non si sono viste con l'amministrazione guidata dal sindaco Ballarè, e che non sembrano arrivare dalle altre compagni in campo che si ricordano di certe questioni soltanto in campagna elettorale" - spiegano i ragazzi di "Noi X Novara Giovani".

"Il movimento civico "Noi X Novara" continua ad aggregare e non rappresenta più ormai solo un'alternativa ma diventa sempre più attrattivo e catalizzante, un punto di riferimento per tutti quei cittadini stufi dei partiti e delle promesse mai mantenute – commenta Ivan De Grandis, che ha tenuto a battesimo il gruppo giovanile del suo movimento – proponendo risposte concrete alle necessità dei novaresi e come in questo caso ai giovani della città che stanno attraversando un limbo e che vedono sempre più lontane le prospettive lavorative e di un futuro".

"Con l'incontro di stasera si apre una nuova pagina, fatta di idee nuove e giovani, scritta da giovani universitari e lavoratori con umiltà, dedizione e passione, con la finalità dare una ventata di gioventù nella politica locale - spiega Mattia Cornacchia, indicato come referente e portavoce di "Noi X Novara Giovani" - Nei prossimi mesi organizzeremo diversi appuntamenti per coinvolgere i giovani novaresi, per dare nuove prospettive e per raccogliere l'opinione di giovani cittadini, spesso tenuti distanti dalla politica, rilegati solo ad attività di volantinaggio. Il nostro movimento invece, ritenendo fondamentale coinvolgere anche i neo-elettori garantisce loro una partecipazione attiva e l'opportunità di mettersi davvero in gioco. Del resto anche il nostro leader, Ivan De Grandis non ha ancora compiuto 30 anni. Per chi ci può tacciare di inesperienza, rispondiamo: metteteci alla prova, fino ad ora la politica è stata in mano ai "grandi" e i risultati sono quelli che vediamo".

I giovani di "Noi X Novara" intanto sono già al lavoro per contribuire alla costruzione del programma elettorale «proposte concrete lontane dai soliti “giochetti elettorali”» concentrandosi su temi come sicurezza, turismo, istruzione, ambiente, edilizia popolare ed energie rinnovabili.

I più letti
Torna su
NovaraToday è in caricamento